Dott.ssa
Silvia Marroni

Dott.ssa Silvia Marroni

Dietista Nutrizionista

La Scienza
ha scoperto...
Ricette
FAQ
Peso e bellezza

FAQ

È vero che l'ananas aiuta a bruciare i grassi e fa dimagrire? Quando è controindicato il consumo di ananas? Quando è meglio evitare di assumere integratori a base di gambo di ananas?

L'ananas fa dimagrire?
È vero che l'ananas aiuta a bruciare i grassi e fa dimagrire? Falso. L'ananas è una pianta della famiglia delle Bromeliaceae con numerose proprietà. Fra le numerose sostanze contenute nel frutto dell'ananas troviamo la bromelina o bromelaina, un enzima proteolitico sulfidrilico che ha la capacità di scindere le proteine negli amminoacidi che le costituiscono.

In questo senso l'ananas aiuta a digerire (o come comunemente si dice a sciogliere) le proteine e non i lipidi come erroneamente si pensa. L'azione proteolitica dell'ananas favorisce la digestione dopo un pasto abbondante ma non ha proprietà "dimagranti" come comunemente si pensa.

Le fibre contenute nell'ananas, oltre a favorire il transito intestinale, riducono leggermente l'assorbimento dei lipidi... esattamente come fa la fibra di qualsiasi altro vegetale. Inoltre l'elevata percentuale di acqua presente nel frutto è il notevole contenuto in potassio, favoriscono la diuresi aiutando quindi a drenare i liquidi in eccesso ma questo, ancora una volta, non ha a che vedere con un ipotetico effetto dimagrante.

Ahimè, dobbiamo quindi abbandonare la confortante idea che l'ananas faccia dimagrire, perché purtroppo non è vero! Questo prezioso frutto ha tuttavia molte proprietà utili all'organismo. Le sostanze utili contenute nell'ananas si trovano in percentuale maggiore nel gambo d'ananas rispetto al frutto che noi comunemente consumiamo. Per questo motivo il gambo d'ananas viene utilizzato dall'industria farmaceutica per la preparazione di integratori, tisane e creme per uso topico.

Quando è controindicato il consumo di ananas?

Quando è controindicato il consumo di ananas? Quando è meglio evitare di assumere integratori a base di gambo di ananas?

Il consumo di ananas, e soprattutto di integratori a base di gambo di ananas, è sconsigliato in caso di ulcera duodenale o gastrica, se sono presenti flussi mestruali abbondanti e in chi segue terapie anticoagulanti con farmaci tipo il cumadin e l'aspirina.

Le mille proprietà dell'ananas

Non disperate quindi se siete abituati a consumare l'ananas per i suoi prodigiosi effetti: questo frutto non vi aiuterà certo a dimagrire ma possiede mille indubbie utili proprietà!

  • Ha un'azione proteolitica grazie agli enzimi in essa contenuti.
  • Favorisce il transito intestinale e, come gli altri vegetali, inibisce l'assorbimento dei lipidi, grazie al suo contenuto in fibre.
  • Svolge azione drenante grazie all'elevato contenuto in acqua e potassio.
  • Ha proprietà antiedemigena, antinfiammatoria, anticoagulante, fibrinolitica. La capacità fluidificante della bromelina risulta utile in caso di sinusite, bronchite cronica e asma espletando la sua azione sulle secrezioni mucose.
  • Sotto forma di integratore è un utile complemento dietetico in caso di tromboflebiti, vene varicose, angina e malattie cardiovascolari. Riduce la stasi venosa, influisce sulla sintesi delle prostaglandine essendo così un utile ausilio in caso di artrite reumatoide, contratture e stiramenti muscolari, piccoli traumi. Favorisce la cicatrizzazione di ferite e piaghe.

Valori nutrizionali dell'ananas: frutto fresco vs ananas sciroppato.


Valori nutrizionali per 100 g
Ananas fresco Ananas sciroppato
Calorie: 40 kcal 64 kcal
Proteine: 0.5 g 0.5 g
Lipidi: 0 g 0 g
Carboidrati: 10 g 16.6 g
Fibra: 1 g 0.7 g
A cura di Silvia Marroni
< Torna al sommario FAQ

Ricette per chi è a dieta... con gusto
Altre ricette