Dott.ssa
Silvia Marroni

Dott.ssa Silvia Marroni

Dietista Nutrizionista

La Scienza
ha scoperto...
Ricette
FAQ
Peso e bellezza

Ricette per chi è a dieta

Lasagna ai broccoli e stracchino (senza besciamella)

Lasagna ai broccoli e stracchino (senza besciamella) I vantaggi di utilizzare farine integrali (o semi integrali come in questo caso) sono molteplici. Innanzitutto i ricercatori hanno scoperto che assumere un buon quantitativo di fibre, di cui le farine non raffinate sono ricche, riduce l'insorgenza di molteplici tumori.

Inoltre le fibre riducono l'indice glicemico del piatto rendendolo quindi maggiormente adatto a chi ha problemi di glicemia alta. Infine le fibre sono amiche di chi è a dieta perché conferiscono ai piatti che le contengono un potere saziante maggiore rispetto agli alimenti che di fibre ne contengono poche.

Ed ecco che Tiziana ha realizzato per noi una deliziosa lasagna ricca di fibre contenute un po' nella farina utilizzata e un po' nei broccoli.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 200 g di farina semintegrale
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 2 broccoli grandi
  • 200 g di stracchino (facoltativo)
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • 6 filetti di acciuga
  • parmigiano grattugiato
  • sale marino q.b.

La ricetta:

Preparate la pasta: setacciate la farina con il sale e fate un buco in centro, sgusciate le uova e sbattetele leggermente con una forchetta. Impastare con le mani aggiungendo via via la farina, quando è tutta assorbita lavorare l'impasto energicamente per 10 minuti, fino a che non avrete una palla liscia e omogenea. Avvolgerla nella pellicola e mettere a riposare per un'ora. In alternativa impastate tutti gli ingredienti nel bimby, 4 minuti a velocità spiga.

Dividete i broccoli a cimette e tagliatele a fette. Tenete da parte il torsolo, tagliatelo a pezzi e fatelo lessare in acqua bollente salata per 15 minuti circa. Scolatelo e frullatelo con due cucchiai di olio e acqua di cottura, quanto basta per ottenere una crema poco densa come una besciamella. Aggiustate di sale e tenete da parte.

Sbianchite le cimette: scottatele in acqua bollente salata per 1 minuto, scolatele e tuffatele in una ciotola con acqua e ghiaccio per fissare il colore. Scaldate due cucchiai di olio con 1 spicchio d'aglio e i filetti di acciuga in una padella o wok, unite le cimette di broccolo ben scolate, salate e fate saltare per qualche minuto finché saranno tenere ma non spappolate. Tenete da parte.

Stendere la pasta con la macchinetta e ricavare 10 sfoglie della misura di metà teglia (2 per strato).

Comporre la lasagna: ungere la teglia con poco olio, stendere le prime due sfoglie di pasta, poi crema di torsolo, cimette spadellate, fiocchetti di stracchino (se lo usate), parmigiano grattugiato. Continuate così per 5 strati. Coprite la teglia con un foglio di alluminio.

Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti, poi togliete l'alluminio e proseguite la cottura per altri 15 minuti circa, finché la superficie non sarà leggermente dorata e la lasagna avrà assorbito i liquidi.
Questa ricetta è stata realizzata da Tiziana Bolla
A cura di Silvia Marroni
< Torna alla pagina principale ricette